Sequestrati 550 chilogrammi di polpi. Il pesce è stato trovato senza etichettatura

Ultimi articoli
Newsletter

Pertosa | grosso deposito di stoccaggio di prodotti alimentari

Sequestrati 550 chilogrammi di polpi
Il pesce è stato trovato senza etichettatura

Il funzionario dell'Asl stava effettuando controlli di routine

di Nicola Salati

Sequestrati 550 chilogrammi di pesce di provenienza ignota
Sequestrati 550 chilogrammi di pesce di provenienza ignota

PERTOSA | Prodotti ittici congelati senza etichettatura e di provenienza ignota sono stati sequestrati a Pertosa, in provincia di Salerno. Il sequestro è avvenuto all'interno di un grosso deposito per lo stoccaggio di prodotti alimentari congelati e surgelati. A scoprire il quantitativo di prodotti ittici, 550 chilogrammi di polpi congelati, è stato un dirigente del servizio veterinario dell'Asl Salerno, in collaborazione con i carabinieri della stazione di Auletta.

CONTROLLI DI ROUTINE | Il funzionario dell'Asl stava effettuando controlli di routine all'interno del deposito. Il prodotto sequestrato era conservato all'interno di cartoni che facevano parte, non a caso, di una partita di altro pesce congelato regolarmente conservato secondo le vigenti norme in materia di sicurezza alimentare.

SEQUESTRO E FERMO AMMINISTRATIVO | Oltre al sequestro dei prodotti ittici, è scattato anche il fermo amministrativo dell'automezzo che aveva trasportato gli stessi prodotti provenienti da un grosso centro di distribuzione alimentare del Casertano.

Giovedì 13 giugno 2013

© Riproduzione riservata

840 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: