Ospedale Santa Maria dell'Olmo, si potenzia. Accordo per altri turni al Pronto Soccorso

Ultimi articoli
Newsletter

Cava de' Tirreni | dal 1 luglio al 30 novembre stabilite 300 ore in più

Ospedale Santa Maria dell'Olmo, si potenzia
Accordo per altri turni al Pronto Soccorso

Baldi: «Risposta migliore a chi auspicava una chiusura del noscomio»

di Nicola Salati

Trecento ore in più di turni all'ospedale di Cava de Tirreni
Trecento ore in più di turni all'ospedale di Cava de Tirreni

CAVA DE TIRRENI | Con deliberazione del direttore generale della Asl di Salerno n.570 dell'11.6.2013 si è preso atto della delibera dell'Azienda ospedaliera di Salerno n.403 del 30-5-2013 per la stipula di una convenzione per la copertura dei turni di Guardia Medica presso il pronto soccorso del Presidio Ospedaliero di Cava de Tirreni per 300 ore mensili e per il periodo 1 luglio 2013 - 30 novembre 2013.

IL COMMENTO DI BALDI | «È la migliore risposta alle voci allarmistiche che circolano sul futuro dell’ospedale metelliano - ha dichiarato il consigliere regionale Giovanni Baldi - e si smentisce con i fatti i proclami che annunciano la chiusura del plesso. La convenzione che prende corpo tra ASL Salerno e Azienda ospedaliera permetterà la continuazione delle attività di pronto soccorso con più tranquillità e farà superare i problemi annessi alla carenza di personale sanitario».

Sabato 15 giugno 2013

© Riproduzione riservata

989 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: