Rissa in centro, arrestati due giovani

Ultimi articoli
Newsletter

Eboli | SUL POSTO SONO INTERVENUTI I CARABINIERI COMANDATI DA CISTERNINO

Rissa in centro, arrestati due giovani

Le accuse sono di lesioni aggravate e porto abusivo di un coltello

di Nicola Salati

Arrestati due giovani per rissa
Arrestati due giovani per rissa

EBOLI | I carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, hanno arrestato due giovani del posto responsabili di lesioni aggravate e porto abusivo di un coltello di genere proibito.

I FATTI | Nel corso della nottata, durante un servizio di controllo del territorio, i militari sono intervenuti in una zona centrale del paese poiché era stata segnalata una lite culminata con il ferimento un giovane da parte di due aggressori armati di un coltello e di un bastone di legno. I carabinieri, immediatamente intervenuti, hanno rintracciato subito i responsabili mentre si allontanavano per i vicoletti del centro storico e successivamente hanno accertato che entrambi, poco prima, per futili motivi, avevano aggredito un ragazzo del luogo mentre era in compagnia della propria fidanzata colpendolo con pugni e calci.

COLLUTTAZIONE E ARRESTO | Durante la colluttazione uno degli aggressori aveva puntato un coltello di grosse dimensioni alla gola del malcapitato e successivamente gli aveva sferrato un fendente che lo aveva attinto alla mano sinistra, procurandogli una grave lesione al tendine dell’arto. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Sabato 13 aprile 2013

© Riproduzione riservata

555 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: