Nuoto di fondo, ecco i campionati italiani per la prima volta si svolgono nel Cilento

Ultimi articoli
Newsletter

Castellabate | due le gare: la 5 chilometri e la 25 chilometri

Nuoto di fondo, ecco i campionati italiani
per la prima volta si svolgono nel Cilento

La prova è valida pure come qualificazione ai Mondiali di Barcellona

di Nicola Salati

I campionati nazionali di nuoto di fondo approdano nel Cilento
I campionati nazionali di nuoto di fondo approdano nel Cilento

CASTELLABATE | Settimana all’insegna del grande sport nel comune di Castellabate. Tra giovedì e domenica si disputeranno i campionati italiani di nuoto in acque libere. Le due gare, rispettivamente di 5 e 25 km, sono valide per le qualificazioni ai Mondiali che si disputeranno a Barcellona dal 19 luglio al 4 agosto.

LA TAPPA DI NAPOLI | La tappa cilentana segue la prova di 10 km disputatasi domenica mattina a Napoli con la vittoria di Mario Sanzullo e della campionessa olimpionica Martina Grimaldi. La competizione agonistica è organizzata dall’associazione Punta Tresino in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto. Le due gare saranno precedute dalla presentazione ufficiale degli atleti della Nazionale italiana di Fondo che avverrà mercoledì alle 19 in piazza Caduti del Mare a Santa Maria di Castellabate.

LA PROVA DI 5 CHILOMETRI | Il giorno successivo (13 giugno), l’evento entra nel vivo perché i nuotatori scenderanno in acqua per prendere parte alla prova di 5 km, dalla quale usciranno fuori i nomi dei quattro atleti di categoria (due uomini e due donne) che andranno ai Mondiali. Saranno circa cento i partecipanti. Tra gli altri, Martina Grimaldi, Rachele Bruni, Alice Franco, Valerio Cleri, Simone Ercoli, Federico Vanelli, Nicola Bolzonello.

QUELLA DI 25 CHILOMETRI | Dopo una pausa di due giorni, la domenica si torna in acqua per la prova sui 25 km, dalla quale usciranno fuori sempre i nomi dei quattro atleti che andranno a comporre la squadra italiana di fondo alla rassegna iridata nelle acque spagnole. Il campo di gara sarà preparato nel cuore dell’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, nello specchio d’acqua cristallino antistante il litorale di Castellabate che va da Punta del Pagliarolo all’isolotto di Punta Licosa.

IL SOGNO DI PISCIOTTANO | «È un sogno che si avvera. – sottolinea il presidente dell’associazione Punta Tresino, Giovanni Pisciottano – È un risultato eccezionale, frutto di un lavoro iniziato tanti anni fa in modo amatoriale e che oggi ci consente di ospitare eventi di caratura internazionale. Del resto, credo che nuotare in questo scenario naturalistico incontaminato sia qualcosa di unico per gli atleti». 

LE PAROLE DI TRAPANESE | La tappa nel comune di “Benvenuti al Sud” è stata fortemente voluta anche dalla Federazione Italiana Nuoto: «Dopo lo straordinario successo registrato a Napoli con la 10 km – sottolinea Paolo Trapanese, presidente del Comitato regionale campano della FIN - ora sarà la volta di Castellabate, perla del Cilento, ad ospitare la Nazionale di Nuoto di Fondo e soprattutto due gare di altissimo contenuto tecnico. Già lo scorso anno registrammo un grande successo a Castellabate e sono convinto che questa edizione saprà essere ancora più interessante e competitiva. Per questo, ma soprattutto per l’impegno profuso, desidero ringraziare l’amministrazione comunale, l’associazione Punta Tresino e il nostro consigliere Carlo Ferraioli che sono stati veramente straordinari. Il Comitato regionale - conclude Trapanese - guarda con attenzione tutte quelle iniziative che si svolgono in realtà che non sono aree metropolitane proprio perché è fondamentale trovare nuovi bacini di giovani e meno giovani appassionati e praticanti delle discipline natatorie».

LE ALTRE GARE | Archiviati i campionati italiani, il 29 ed il 30 giugno si disputeranno sempre nelle acque di Castellabate i campionati regionali U.I.S.P e FIN per esordienti, master ed agonisti. Chiuderanno, infine, il programma il Gran Prix di mezzo fondo ed il Gran Prix di fondo rispettivamente di 3 e 5 km.

Martedì 11 giugno 2013

© Riproduzione riservata

751 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: