Maurizi più vicino alla panchina Liguorina mentre Scarpa è in bilico tra due squadre

Ultimi articoli
Newsletter

Pagani | il futuro della paganese dovrebbe essere chiaro a breve

Maurizi più vicino alla panchina Liguorina
mentre Scarpa è in bilico tra due squadre

Entro fine settimana il patron Trapani definirà il quadro tecnico

di Nicola Salati

Francesco Scarpa tra Casertana e Savoia
Francesco Scarpa tra Casertana e Savoia

PAGANI | Passano i giorni, ma tutto tace in casa Paganese. Il silenzio riguardo le decisioni sul nuovo staff tecnico perdura ormai da diverso tempo, i continui rinvii sull’annuncio del nuovo allenatore fanno restare con il fiato sospeso la piazza, che attende fiduciosa comunicazioni ufficiali. Un attesa che però sembra destinata, finalmente, a finire. Prima della fine di questa settimana il patron Raffaele Trapani definirà la nuova guida tecnica della Paganese e inizierà a progettare la nuova squadra che cercherà di fare bene nel prossimo atipico campionato di Prima divisione.

L’INCONTRO CON MAURIZI | Agenore Maurizi resta il favorito per guidare i liguorini: fra il tecnico di Colleferro e la dirigenza paganese è stato trovato un accordo di massima, da limare ci sono ancora alcuni dettagli sui termini economici che dovranno essere discussi in un incontro previsto nelle prossime ore

IL FUTURO DI SCARPA | Intanto sul fronte mercato la Casertana e il Savoia si contendono Francesco Scarpa. I rossoblù di Lombardi sono pronti a chiedere il ripescaggio in Seconda divisione, ma Scarpa, da sempre tifoso del Savoia, potrebbe optare per una scelta di cuore, accettando l’offerta della squadra della sua città. In entrata, difficile arrivare alle stelle Tutino, Roberto Insigne e Novothny, ricercati in serie B, si punta sul terzino Allegra e sui centrocampisti Palmiero e Palma. Ma gli occhi sono puntati anche sui rientranti Dezi (nell’ultima stagione al Barletta) e Da Vena (Viareggio).

Venerdì 14 giugno 2013

© Riproduzione riservata

752 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: