Grassi e Blanchard firmano entro giovedì. Per Mancini è derby con il Benevento

Ultimi articoli
Newsletter

Salerno | ufficializzata la prima parte del ritiro a chianciano terme

Grassi e Blanchard firmano entro giovedì
Per Mancini è derby con il Benevento

Si trattano pure i rinnovi di Matteo Guazzo e Morris Molinari

di Nicola Salati

La Salernitana alle prese con il mercato
La Salernitana alle prese con il mercato

SALERNO | Le firme di Luigi Grassi e Leonardo Blanchard slittano di qualche giorno, probabilmente entro giovedì. Gli affari si faranno, perché sia l’attaccante del Pontedera che il difensore del Frosinone sono ormai svincolati e già in parola con la Salernitana, ma evidentemente, dopo la vittoria dello scudetto Primavera con la Lazio, patron Claudio Lotito avrà voluto prendersi un po di pausa. Del resto negli ultimi giorni, a dispetto di un apparente immobilismo, la società granata aveva lavorato alacremente per la programmazione della prossima stagione.

IL RITIRO | Nel frattempo è stata annunciata la partenza per il ritiro che avrà luogo a Chianciano Terme, dove la squadra di Carlo Perrone lavorerà dal 18 luglio al 5 agosto. Successivamente, dopo il primo turno di Coppa Italia Tim, la Salernitana dovrebbe trasferirsi a Roccaporena di Cascia ma, non essendo ancora stato formalizzato l’accordo con la struttura umbra, la società attenderà qualche giorno prima di comunicare con certezza l’iter della seconda fase del romitaggio estivo.

I DUBBI DI MANCINI | Sul fronte mercato si è aperto un derby tra la società granata e il Benevento: ìin palio c’è il cartellino di Manuel Mancini. A contattare Lionello Manfredonia, agente del centrocampista, è stato Ivano Pastore, neo direttore sportivo del Benevento e compagno di squadra - oltre che capitano - di Mancini qualche anno fa a Taranto. Un rilancio importante, che farebbe vacillare anche la ferma volontà del calciatore di continuare «il ciclo» aperto con la Salernitana.

GUAZZO E MOLINARI | Situazione in evoluzione, che gli uomini mercato granata Carlo Susini e Massimo Mariotto seguono con particolare attenzione parallelamente ad altre che dovrebbero svilupparsi in settimana. È il caso dei rinnovi contrattuali di Matteo Guazzo e Morris Molinari, con i quali è stata già trovata un’intesa di massima, ma anche di altri protagonisti della scorsa stagione, da Simone Piva al «gruppo Lazio» che resterà a Salerno quasi in blocco tra nuovi prestiti e rinnovi di comproprietà.

Mercoledì 12 giugno 2013

© Riproduzione riservata

794 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: