Branco di cani randagi aggredisce due bimbi. I piccoli salvi per l'intervento di un venditore

Ultimi articoli
Newsletter

Capaccio | il fatto è avvenuto questa mattina in uno spiazzo di via Tempe

Branco di cani randagi aggredisce due bimbi
I piccoli salvi per l'intervento di un venditore

Sul posto sono intervenuti la Polizia locale e i carabinieri

Redazione Online

Un branco di cani randagi aggredisce due bambini
Un branco di cani randagi aggredisce due bambini

CAPACCIO | Un branco di cani randagi ha aggredito due bambini mentre giocavano in uno spiazzo in via Tempe a Capaccio. Il fatto è avvenuto questa mattina.

IL FATTO | I due bimbi, rispettivamente di 2 e 5 anni, fratello e sorella, giocavano indisturbati nei pressi delle giostre del vicino parco giochi, mentre a pochi metri i genitori erano intenti a dare uno sguardo tra le bancarelle allestite nell’area. All’improvviso, quattro cani randagi si sono avvicinati ai due piccoli, ringhiando e saltandogli addosso per tentare di azzannarli, spingendoli per terra.

I SOCCORSI | Attirato dalle urla dei bambini, un venditore ambulante si è accorto del pericolo ed è subito intervenuto, riuscendo fortunatamente, in tempo, a scacciare i cani con un bastone di legno, mettendoli in fuga. Dopo pochi istanti, i genitori hanno raggiunto i figlioletti, entrambi in lacrime e spaventati per l’aggressione subita: sul posto sono giunti gli agenti del comando di polizia locale, coordinato dall’ispettore Natale Carotenuto, ed i carabinieri della locale Stazione, diretti dal maresciallo Maurizio Balistreri.

Martedì 11 giugno 2013

© Riproduzione riservata

873 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: