«Assumiamo gli stagionali, ma c'è il blocco». Ieri faccia a faccia tra Troiano e i sindacati

Ultimi articoli
Newsletter

Vallo della Lucania | incontro dopo le proteste nella sede del parco

«Assumiamo gli stagionali, ma c'è il blocco»
Ieri faccia a faccia tra Troiano e i sindacati

Per De Marco dello Snaf: «È tutto falso, si tratta di operai agricoli»

di Nicola Salati

Giovanni De Marco, sindacalista Snaf
Giovanni De Marco, sindacalista Snaf

VALLO DELLA LUCANIA | «C’è la volontà del Parco di assumere i lavoratori stagionali, ma l’impedimento è dato dalle disposizioni emanate dal Governo Monti sul blocco delle assunzioni nella pubblica amministrazione». A parlare è il presidente dell’Ente Amilcare Troiano che ieri mattina ha incontrato gli operai e le organizzazioni sindacali dello Snaf e della Cgil presso la sede in località Montisani.

LE RASSICURAZIONI DI TROIANO | «Diamo ampia rassicurazione sulle nostre intenzioni – ha continuato Troiano – vista la richiesta avanzata e concessa dal Ministro dell’Ambiente di destinare dotazione di spesa annua in bilancio per l’attività di manutenzione agli immobili e di tutela delle proprietà agrarie».

LA RISPOSTA DEL SINDACATO | Secondo Giovanni De Marco della segretaria provinciale dello Snaf questi impedimenti rivelati dal presidente Troiano non «dovrebbero esser tali in quanto si tratta di assunzioni nel settore agricolo, a tempo determinato, e per lavori che permettono un notevole risparmio di spesa rispetto a se vengono affidati in appalto».

LA RICHIESTA AL MINISTERO | Nel frattempo il direttore del Parco, Angelo De Vita, ha chiesto al Ministero della Funzione Pubblica delucidazioni in merito e ora si attende l’esito perché «non appena – ha concluso De Marco – arriva la risposta si deve procedere in breve tempo all’impiego di questi lavoratori».

Mercoledì 12 giugno 2013

© Riproduzione riservata

892 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: