Una prostitute percossa e derubata

Ultimi articoli
Newsletter

Battipaglia | episodio analogo denunciato da un'altra lucciola

Una prostitute percossa e derubata

I malviventi le hanno tentato di strappare l'anello in oro dal dito

Redazione Online

Tre uomini arrestati per aver tentato di rapinare una prostituta rumena
Tre uomini arrestati per aver tentato di rapinare una prostituta rumena

BATTIPAGLIA | Nel tardo pomeriggio di ieri, una prostituta rumena 24enne è stata violentemente aggredita da tre incensurati, residenti a Salerno e a Pontecagnano, che le hanno letteralmente strappato dal dito un anello in oro, dopo averle insistentemente richiesto, senza ottenerla, la consegna di soldi contanti.

DONNA PERCOSSA | La donna è stata violentemente percossa, tanto da dover ricorrere alle cure dei sanitari dell'ospedale di Battipaglia che le hanno diagnosticato contusioni diffuse per il corpo con prognosi di sette giorni. Tempestivo è stato l'intervento di una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Battipaglia, che si è messa immediatamente sulle tracce dei tre rapinatori, individuandoli poco dopo ed arrestandoli. Purtroppo l'anello non è stato ritrovato.

ARRESTI DOMICILIARI | Anche un'altra prostituta che aveva assistito alla scena ha denunciato un analogo episodio di rapina commesso dal terzetto nei giorni scorsi. Dopo averla percossa, i tre avevano preteso ed ottenuto la consegna dei pochi contanti che la donna aveva con sé, circa 80 euro, intimandole, prima di andarsene, di non denunciare nulla. I tre incensurati, S.S. 34enne, L.S. 41enne e F.M. 26enne, sono stati condotti agli arresti domiciliari.

Martedì 16 aprile 2013

© Riproduzione riservata

902 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: