Piano Città, è stato firmato il contratto

Ultimi articoli
Newsletter

Eboli | siglati altre tre contratti di valorizzazione urbana

Piano Città, è stato firmato il contratto

Melchionda: «La sottoscrizione rende valido l'intero progetto»

Redazione Online

Firmato il contratto di Valorizzazione Urbana
Firmato il contratto di Valorizzazione Urbana

EBOLI | Prosegue l'attuazione del Piano città con la firma di ulteriori tre Contratti di Valorizzazione Urbana relativi a Eboli, Trieste e Venezia. Eboli, il cui progetto rientra tra le 28 proposte selezionate dalla Cabina di regia istituita presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, potrà ottenere a breve le risorse economiche per provvedere alle gare di assegnazione degli appalti necessari a dar corso al processo di rigenerazione e riqualificazione urbana.

IL PROGETTO | Il progetto elaborato dal Comune di Eboli si pone un obiettivo ambizioso: riqualificare i quartieri Molinello e Pescara che, allo stato attuale, seppur adiacenti, non sono collegati tra loro e si trovano in una situazione di marginalità nei confronti delle altre parti urbane. Un simile obiettivo è possibile attraverso un insieme coordinato di interventi che, interessando varie componenti, possano garantire la rimozione del degrado urbano e la riduzione della tensione abitativa.

LE RISORSE FINANZIARIE | In piena aderenza, dunque, alle finalità del Piano città, sono state rese disponibili dalla Cabina di regia risorse finanziarie, pari a 5,1 milioni di euro, per consentire: la riqualificazione degli spazi pubblici del quartiere Molinello - con elementi di arredo urbano e di illuminazione pubblica, maggiore dotazione di parcheggi per le residenze e altre opere minori - , la costruzione di un edificio per 6 alloggi di edilizia residenziale pubblica, la manutenzione straordinaria del fabbricato sede della ex scuola professionale, la riqualificazione urbana della SS 19 nel tratto Tavoliello - Epitaffio, la costruzione di due rotatorie nell'asse viario - SS.19 Epitaffio e Cimitero.

IL COMMENTO DELL’ASSESSORE | A riguardo interviene l’assessore ai Lavori Pubblici Dino Norma: «È davvero una soddisfazione apprendere che il progetto elaborato dal Comune di Eboli ha visto la firma del contratto insieme a due grandi città come Trieste e Venezia. Si tratta di un progetto ambizioso, l’unico scelto in Campania - insieme alla proposta progettuale del Comune di Napoli - che interverrà a migliorare la vivibilità ed il decoro di vaste area del nostro territorio, oltre che a combattere il degrado urbano e la carenza di infrastrutture al servizio dei residenti delle aree oggetto dell’intervento».

LA SODDISFAZIONE DEL PRIMO CITTADINO | Soddisfatto il sindaco di Eboli Martino Melchionda: «La firma del contratto, avvenuta peraltro insieme alle città di Trieste e Venezia, premia il lavoro e l’impegno dell’amministrazione comunale e degli uffici. Questo è motivo di orgoglio per tutti. Giunge, dunque, una ulteriore conferma dell’estrema validità del nostro progetto di riqualificazione urbana di importanti e popolose aree del nostro territorio. Si tratta di un intervento di straordinario rilievo, che in tempi così duri dal punto di vista economico, potrà dare nuovo assetto alla nostra città».

Martedì 23 aprile 2013

© Riproduzione riservata

630 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: